CCRR Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze

Il Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze (CCRR) è l’organismo con cui bambini e giovani del comune di Casalecchio di Reno possono discutere e confrontarsi su qualunque problema e necessità che li riguarda. Ha lo scopo di dare voce ai ragazzi affinché divengano protagonisti delle scelte che si fanno in città. Un “allenamento” a diventare cittadini consapevoli di domani, abituandosi a collaborare attivamente con gli adulti attraverso il metodo della democrazia. Il CCRR si occupa di tematiche che riguardano i ragazzi, il rapporto con gli adulti e la città come ad esempio:

  • ambiente
  • tempo libero e aggregazione
  • sport, cultura, spettacolo
  • solidarietà e pace
  • diritti e doveri dei ragazzi
  • comunicazione e legalità

SOGGETTI COINVOLTI
I ragazzi e le ragazze sono i protagonisti del progetto e ricoprono il ruolo fondamentale. Rappresentano la maggior parte delle scuole elementari e medie del territorio comunale. La scuola è il luogo in cui i consiglieri riportano ai compagni di classe ciò che viene detto in consiglio (i risultati dei lavori, i problemi aperti, i dubbi) e si raccolgono nuove idee. Anche figure adulte fanno parte del progetto: genitori (supportano i ragazzi in questa esperienza di cittadinanza attiva e di crescita personale, incoraggiando ad impegnarsi e ad esprimere le idee), facilitatori (operatori che falicitano la partecipazione dei ragazzi durante le riunioni. Sono le guide durante le assemblee e mantengono i contatti con le insegnanti referenti in ogni scuola) e insegnanti (punto di riferimento in ogni scuola per promuovere il progetto.

LE ELEZIONI
Le elezioni del consiglio comunale (2 consiglieri effettivi e 2 vice sostituti, equilibrati per genere) sono svolte in ogni scuola ogni anno, entro l’autunno. Nella scuola primaria sono coinvolte le classi quarte e quinte; in quella  secondaria di primo grado le  classi prime, seconde e terze.

GLI INCONTRI
Le sedute del consiglio comunale si tengono generalmente almeno una volta al mese, con alcuni incontri periodici di grande gruppo. Vi è la possibilità di intensificare la frequenza degli incontri a metà aprile/maggio in occasione della conclusione dei progetti realizzati. Il luogo di ritrovo è la Sala Foschi, presso la Casa della Solidarietà o nelle sedi comunali.